Home page

Benvenuti nel sito dell’Associazione Astrofili Aurunca, fondata nel 1997. Quando nel 1998 attivammo il nostro primo sito web (tra i primi del territorio) le tecnologie telematiche erano estremamente semplici e poco interattive. L’avvento dei “social” ed i continui progressi della tecnologia telematica ci hanno imposto un restyling grafico e tecnico per rendere la consultazione del sito più semplice e intuitiva. Con l’occasione abbiamo anche revisionato ed aggiornato i contenuti. Sono stati aggiunti nuovi servizi ed ora l’utente potrà navigare nel nostro sito anche con tablet e smartphone mentre i nostri soci e simpatizzanti, registrandosi, potranno interagire con noi interfacciandosi con i nostri strumenti “social”. Concludo con un ringraziamento particolare a Lattanino e Daniele Cupolino per aver realizzato questo nuovo sito. Buona visione a tutti.

Pasquale Ago
Presidente Associazione Astrofili Aurunca

L’associazione sta organizzando un evento in Osservatorio in occasione della Notte delle Stelle Cadenti del 12/08/2016; prossimamente pubblicheremo il programma completo della serata.

Nebulosa M8 (Laguna) nella costellazione del Sagittario. Ripresa effettuata il 06/07/2016 dall’Osservatorio Astronomico Aurunco “M. Hack” di Sessa Aurunca (Ce) in gestione “remota”. Telescopio apo Sharpstar AL106II con spianatore di campo da 2” e filtro UHC Astronomik su 10 Micron GM2000QCI e camera Canon Eos 550D modificata Baader con raffreddamento (delta -8°C). Somma di 11 pose da 90 secondi a 3200 iso. No autoguida, dark e flat.

Nebulosa M8 (Laguna) nella costellazione del Sagittario. Ripresa effettuata il 06/07/2016 dall’Osservatorio Astronomico Aurunco “M. Hack” di Sessa Aurunca (Ce) in gestione “remota”. Telescopio apo Sharpstar AL106II con spianatore di campo da 2” e filtro UHC Astronomik su 10 Micron GM2000QCI e camera Canon Eos 550D modificata Baader con raffreddamento (delta -8°C). Somma di 11 pose da 90 secondi a 3200 iso. No autoguida, dark e flat.

Nebulosa NGC6990 (sezione occidentale della nebulosa Velo) nella costellazione del Cigno. Ripresa effettuata il 05/07/2016 dall’Osservatorio Astronomico Aurunco “M. Hack” di Sessa Aurunca (Ce) in gestione “remota”. Telescopio apo Sharpstar AL106II con spianatore di campo da 2” e filtro UHC Astronomik su 10 Micron GM2000QCI e camera Canon Eos 550D modificata Baader con raffreddamento (delta -8°C). Somma di 11 pose da 150 secondi a 3200 iso. No autoguida, dark e flat.

Nebulosa NGC6990 (sezione occidentale della nebulosa Velo) nella costellazione del Cigno. Ripresa effettuata il 05/07/2016 dall’Osservatorio Astronomico Aurunco “M. Hack” di Sessa Aurunca (Ce) in gestione “remota”. Telescopio apo Sharpstar AL106II con spianatore di campo da 2” e filtro UHC Astronomik su 10 Micron GM2000QCI e camera Canon Eos 550D modificata Baader con raffreddamento (delta -8°C). Somma di 11 pose da 150 secondi a 3200 iso. No autoguida, dark e flat.

 Nebulosa NGC6992 (Sezione orientale della nebulosa Velo) nella costellazione del Cigno. Ripresa effettuata il 04/07/2016 dall’Osservatorio Astronomico Aurunco “M. Hack” di Sessa Aurunca (Ce) in gestione “remota”. Telescopio apo Sharpstar AL106II con spianatore di campo da 2” e filtro UHC Astronomik su 10 Micron GM2000QCI e camera Canon Eos 550D modificata Baader con raffreddamento (delta -8°C). Somma di 10 pose da 150 secondi a 3200 iso. No autoguida, dark e flat.

Nebulosa NGC6992 (Sezione orientale della nebulosa Velo) nella costellazione del Cigno. Ripresa effettuata il 04/07/2016 dall’Osservatorio Astronomico Aurunco “M. Hack” di Sessa Aurunca (Ce) in gestione “remota”. Telescopio apo Sharpstar AL106II con spianatore di campo da 2” e filtro UHC Astronomik su 10 Micron GM2000QCI e camera Canon Eos 550D modificata Baader con raffreddamento (delta -8°C). Somma di 10 pose da 150 secondi a 3200 iso. No autoguida, dark e flat.